fbpx

Guida con consigli utili per acquistare una casa nel 2020

consigli per comprare casaIn questa guida vogliamo aiutarti a tenere conto di quei fattori che influenzano quando prendi la decisione di acquistare una casa. Il 2018 sembra un anno positivo per consolidare il settore immobiliare. Ai nostri giorni incontriamo persone che si chiedono se è il momento di comprare una casa.

 

Secondo le previsioni del mercato immobiliare, si stanno trarre conclusioni positive per il settore. Il suo ciclo di ripresa nel mercato immobiliare si sta consolidando, con una crescita della domanda dovuta a fattori come un leggero miglioramento dell’occupazione, un migliore accesso ai finanziamenti e un aumento della tendenza all’acquisto di una casa come investimento.

 

Dato questo aumento dell’interesse per il mercato residenziale, sappiamo che l’acquisto di una casa è una delle decisioni più importanti che prendiamo nella vita. In molti casi, cercare la casa desiderata può essere un processo stressante se non si tiene conto di una serie di aspetti chiave. Ci sono fattori essenziali come sapere dove vivere e qual è il nostro budget, ma mentre cerchiamo e cerchiamo il processo può complicarsi e pensiamo che sia meglio ricevere una piccola dose di consigli con questi consigli per acquistare una casa.

 

Nozioni di base da considerare prima di acquistare una casa

 

Risorse proprie per comprare una casa

 

Uno degli aspetti principali quando si tratta di acquistare una casa è la capacità economica o, ciò che è lo stesso, il budget che dobbiamo affrontare per i pagamenti corrispondenti con i quali concorderemmo l’acquisto di una casa. All’interno della nostra attuale e futura capacità di pagamento ci chiediamo: quanto posso permettermi? Qual è l’importo massimo che posso assegnare all’acquisto di una casa?

 

Al fine di rendere la pianificazione più accurata possibile, oltre agli aspetti personali come la stabilità del lavoro, la necessità di acquistare una nuova auto o le possibili spese impreviste che potrebbero sorgere, dovremmo prendere in considerazione le spese inerenti al processo di acquisto della casa, come la valutazione , spese di scrittura di una casa, iscrizione al catasto e tasse. Sappiamo che l’acquisto di una casa comporta un grande esborso e dovrai tenere conto delle tue risorse.

 

Valutazione domestica

 

In caso di richiesta di un mutuo, la valutazione della casa servirà alla banca per conoscere il valore dal quale concederà la percentuale di finanziamento. Il costo può variare a seconda del tipo di proprietà e della superficie, con un importo approssimativo compreso tra 250 e 350 euro.

 

Quali sono le spese notarili per l’acquisto di una casa?

 

Spese di acquisto di una casa Per stabilire le spese di scrittura di una casa, il notaio deve certificare il cambio di proprietà della casa. Al momento dell’acquisto di una casa, le spese che dovremo affrontare dipenderanno dalle commissioni stabilite da un notaio, che sono regolate dall’amministrazione e dipendono, tra gli altri fattori, dal prezzo della proprietà, dalla lunghezza dell’atto o dal numero di copie emesse da detta documenti. In un esempio di acquisto di una casa di 250.000 euro; Tenendo conto del fatto che il mutuo è di 175.000, le spese notarili ammonterebbero a circa 700 euro.

 

Iscrizione al catasto

 

La registrazione nel registro delle proprietà non ha un costo fisso, varia in base al valore della proprietà con tariffe approvate dal governo che possono essere consultate nella BOE, per un importo approssimativo di 350 euro.

tassazione

 

Al momento dell’acquisto di una casa, dovremmo tenere conto di un importo dell’IVA del 10%, mentre negli alloggi di seconda mano, l’acquirente è tenuto a pagare l’imposta sul trasferimento di proprietà, la cui aliquota d’imposta varia a seconda della comunità autonoma. Inoltre, dovrai acquistare altre tasse per l’acquisto di una casa.

Tassa sugli atti legali documentata

 

Altre tasse che dobbiamo prendere in considerazione quando si acquista una casa è la Documented Legal Act Tax (AJD), che varia a seconda della comunità in questione. Questa tassa viene pagata entro 30 giorni lavorativi dalla firma dell’atto a casa tua.

Imposta immobiliare (IBI)

 

La tassa immobiliare (IBI) tassa la proprietà dell’immobile. Questa tassa al momento dell’acquisto di una casa viene pagata annualmente e la sua valutazione è determinata dal valore catastale della casa. Tieni presente che quando si acquista una casa l’accantonamento di questa imposta si verifica il primo giorno di ogni anno solare, cioè il proprietario della casa sarà obbligato a pagarla in quella data.

 

 

Finanziamento attraverso un mutuo ipotecario per l’acquisto di una casa

 

Oggi, per finanziare l’operazione, è essenziale ottenere un prestito per acquistare una casa. La banca finanzierà una somma di denaro in cambio della restituzione in rate mensili con interessi per i prossimi 20 o 30 anni. Per questo motivo, il nostro consiglio per acquistare una casa è che conosciamo il tipo di mutuo al fine di rendere la pianificazione più esatta possibile dell’importo da pagare ogni mese. Per effettuare questo calcolo, si consiglia di utilizzare i calcolatori o i simulatori di mutui che compaiono sulle pagine web delle diverse banche, portali immobiliari o associazioni dei consumatori. In relazione a questi calcoli relativi ai crediti per l’acquisto di una casa, ti consigliamo di leggere questo post in cui ti offriamo un simulatore e vari strumenti per il calcolo del tuo mutuo.

 

Se guardiamo al tasso di interesse, possiamo differenziare diversi tipi di mutui: tasso fisso, tasso variabile e tasso misto. Per quanto riguarda il tipo di rata, possiamo differenziare i mutui con rata costante, rata corazzata, rata finale, solo interessi e rata crescente.

 

La maggior parte dei prestiti ipotecari in Spagna ha un tasso variabile di rata costante durante il periodo di acquisto di una revisione del tasso di interesse con un sistema di ammortamento francese. Il tasso di interesse su questi prestiti ipotecari è di solito rivisto annualmente o semestralmente, dove di solito viene stabilito un indice di riferimento, che di solito è l’Euribor, più un differenziale che, nel suo caso, segna l’istituto finanziario.

 

Inoltre, per pianificare come acquistare una casa nel modo più accurato possibile, raccomandiamo che la quantità di denaro che va al mutuo non superi il 30% – 40% del reddito netto. In queste condizioni pensiamo che puoi chiederti se è il momento di acquistare una casa.

 

In quale area comprare una casa?

 

Quando si sceglie un’area in cui acquistare una casa in cui vivere, non solo si tiene conto del fattore economico, ma l’area che scegliamo è totalmente in linea con la nostra personalità. In molte occasioni, l’acquisto di una casa coincide con i quartieri in cui in precedenza siamo cresciuti o vissuti con la nostra famiglia o vicino ai nostri genitori o amici più cari.

 

Ad esempio, abbiamo voluto citare studi recenti condotti dall’Università di Cambridge, nella città di Londra. Lì, sono state trovate differenze geografiche che sono state raggruppate in base ai livelli di soddisfazione della vita e ai modelli di personalità. Le persone aperte e in uscita hanno dimostrato di mostrare un grado più elevato di soddisfazione nelle aree più centrali della città. Al contrario, nelle aree con prezzi più alti, con un tasso di criminalità più elevato e il trambusto pedonale, è stata riscontrata una minore soddisfazione.

 

Secondo Markus Jokela, uno dei ricercatori dello studio, afferma che “il nostro livello di felicità dipende dal fatto che il nostro ambiente sia adeguato alla nostra personalità”, che è anche riluttante alla ricerca che tende solo a considerare fattori economici e bassi livelli di criminalità nella scelta della zona migliore per acquistare una casa per vivere. Questo ci fa pensare che, al fine di ottenere una maggiore soddisfazione, l’area in cui avviene l’acquisto della casa deve adattarsi il più possibile alla nostra personalità.

 

Inoltre, nella nostra esperienza nel settore immobiliare, siamo stati in grado di sapere che la maggior parte delle persone che considerano dove acquistare un valore per la casa aspetti come aree con una buona comunicazione, vicino ai trasporti pubblici, ospedali e centri educativi. Allo stesso modo, vengono valutati aspetti come la facile accessibilità al posto di lavoro, l’esistenza di aree verdi vicine, luoghi dove passeggiare e impianti sportivi.

 

Diverse tipologie per comprare una casa

 

Case unifamiliari: di solito si trovano in luoghi con meno trambusto e sono spesso scelte da acquirenti che cercano più tranquillità lontano dai luoghi centrali della città.

 

Le case plurifamiliari hanno aree comuni condivise per alcune case e di solito si trovano in aree con migliori comunicazioni e servizi più vicini al centro.

 

Alloggi gratuiti: in questo tipo di alloggi, di solito vengono seguite le tendenze dei prezzi di mercato.

 

Alloggio protetto: è un tipo di alloggio a prezzo limitato normalmente sovvenzionato dall’amministrazione. Questo tipo di alloggio è attualmente in declino a causa dei tagli e dei prezzi di mercato più bassi.

 

Icona abitativa nuova e di seconda mano: All’interno delle case di nuova costruzione, che non sono state precedentemente commercializzate, possiamo accedere direttamente al venditore.

 

Possiamo anche decidere se vogliamo vivere al piano terra, in un attico, se vogliamo un duplex, il numero di camere da letto, quanti metri quadrati abbiamo bisogno, il numero di camere da letto, bagni e qualità.

 

A questo punto vogliamo menzionare i nostri post in cui affrontiamo questo argomento:

 

Confronto tra nuovi alloggi e alloggi usati

Aspetti da considerare quando si acquista un alloggio fuori piano

 

Inoltre, negli ultimi anni, una delle tendenze nel settore immobiliare è la personalizzazione della casa, un aspetto decisivo quando si decide di acquistare una casa. In questo modo, possiamo chiederci quale distribuzione vorremmo avere la nostra casa, quali qualità può avere la promozione e quali posso scegliere.

Dove cercare per acquistare la tua casa?

 

Motori di ricerca

Se pensiamo a dove acquistare una casa, è molto probabile che uno dei primi passi che facciamo sia aprire la pagina di Google e iniziare a cercare l’area e il tipo di casa che siamo disposti ad acquistare. Tra i risultati offerti dalla nostra ricerca inizieremo a visitare i siti Web o le pagine per acquistare una casa che si adatta meglio a ciò che abbiamo in mente.

 

Sviluppatori di proprietà

 

Le società di sviluppo immobiliare sono uno dei principali agenti nel settore immobiliare, a cui è possibile accedere direttamente a un prezzo chiuso per ottenere le informazioni necessarie per acquistare una casa.

 

Puoi ricevere consulenza da aziende con esperienza nel settore con un prodotto di nuova costruzione.

 

Come abbiamo accennato in precedenza, avere la possibilità di accedere all’operazione di vendita e acquisto di alloggi fuori piano ti consentirà di avere opzioni per personalizzare spazi e qualità.

 

Inoltre, avrai altri aspetti da tenere in considerazione, come il servizio post-vendita con garanzie di danni e finanziamenti tramite surrogazione.

 

Portali immobiliari

 

Cerca nel computer per acquistare una casa I principali portali immobiliari sono pagine per l’acquisto di una casa che sono posizionati nelle prime posizioni e offrono informazioni complete e ordini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Warning: Use of undefined constant s - assumed 's' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/lacasadizoe/wp-content/themes/lacasadizoe-1/single.php on line 44